La tecnologia ha ormai fatto passi da gigante, in qualsiasi campo della vita. Le aziende automobilistiche e di riparazione hanno saputo sfruttare questa grande opportunità, investendo tempo e denaro nella cosiddetta nanotecnologia. La Carrozzeria F.lli Butta, sempre proiettata al futuro, offre ai propri clienti dei veri trattamenti di bellezza per le auto.

Con i nuovi sistemi avanzati, lo staff dell’azienda è in grado di far brillare il colore della vernice quasi come se la vettura fosse appena uscita dalla fabbrica. Tutto ciò è possibile grazie all’impiego di sofisticati strumenti che sfruttano la nanotecnologia. Ma cosa si intende esattamente con questo termine? Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta e, soprattutto, quali sono i suoi impieghi in campo automobilistico.

La scienza

Il concetto di nanotecnologia può essere esemplificato affermando che questa è la scienza che consente di manipolare la materiasu scala molecolare e atomica. La carrozzeria di un’auto, come altre superfici, è formata un sottile strato di nano particelle, unite fra loro da legami chimici. Un attento studio scientifico, applicato alle classiche pratiche da carrozzeria, ha dato vita ad un innovativo sistema di lavoro, che garantisce una rapida risoluzione dei problemi ed un risultato finale che va ben oltre le aspettative. È stato dimostrato, infatti, che una carrozzeria la cui superficie sia stata trattata con sistemi nanotecnologici, acquista importanti proprietà, assolutamente gradite ai proprietari del mezzo. Tra queste, solo per citarne alcune, troviamo idrorepellenza, resistenza ai raggi UV e facilità nelle operazioni di pulizia. È bene ricordare, per non creare confusione, che la nanotecnologia aumenta la resistenza della carrozzeria alle sollecitazioni esterne, ma in nessun modo questa va confusa con una sorta di barriera permanente, impossibile da penetrare.

Le applicazioni

Come già accennato, la nanotecnologia rappresenta oggi una delle componenti fondamentali dell’intero procedimento di car detailing. Il trattamento permette al professionista di far brillare il colore dell’auto, che acquisterà una lucentezza davvero fuori dal comune. L’intervento della scienza nanotecnologica contribuirà anche alla formazione del famoso film protettivo, capace di aumentare in maniera esponenziale l’impermeabilità della carrozzeria. In questo modo il cliente potrà dire addio a quelle fastidiose macchie di calcare o asciugatura visibili sulla vernice dopo il contatto con l’acqua.

La pellicola protettiva appena menzionata fungerà anche da schermo per i raggi ultravioletti, responsabili di alcuni importanti inestetismi. La Carrozzeria F.lli Butta offre un servizio di detailing che comprende l’utilizzo della nanotecnologia.

Questa viene impiegata non solo per interventi sulla superficie dell’auto, ma anche per riparazioni e protezione di cristalli e cerchi. In aggiunta, la durata del risultato finale potrà esser garantita fino a un massimo di 5 anni, oltre i quali è consigliabile ripetere l’operazione.

Clicca qui e richiedi informazioni dettagliate direttamente ai professionisti del settore. Oppure passa a trovarci: la nostra carrozzeria si trova in Via Brocchione, 2 a Palazzago, in provincia di Bergamo.